Perché portare in fascia fa bene?
I vantaggi del Babywearing

1) Portare in fascia soddisfa il bisogno di contatto:

Le fasce corrispondono perfettamente all’idea dell’ Attachment Parenting (Genitorialità ad alto contatto). Grazie alla fascia, il bambino è sempre vicino al genitore e i suoi bisogni possono essere riconosciuti immediatamente. Il contatto, l’odore del corpo, il battito del cuore e la voce, concorrono tutti insieme a dare quella sicurezza emotiva che è così determinante nello sviluppo di un neonato.

2) Posizione fisiologica del corpo:

Il bambino messo in fascia in posizione corretta, ha la schiena curvata a forma di lettera C e le anche divaricate. È una posizione che permette il corretto sviluppo della colonna vertebrale e previene la displasia dell’anca.

3) “Portare” ha un impatto favorevole al senso di indipendenza del bambino:

Il bambino portato in fascia, “ricarica le batterie” di contatto e sicurezza. Matura così una base sicura che gli consentirà, in seguito, di allontanarsi dal genitore e fare le sue scoperte senza paura, sapendo che, ogni volta che lo vorrà, la mamma o il papà lo accoglieranno nelle loro braccia.

4) Il Babywearing e’ una medicina magica per le coliche, il periodo della dentizione e le prime malattie:

Il genitore offre al proprio figlio il suo calore e il contatto, aiutandolo nei momenti più difficili ma i benefici non sono solo di natura psicologica: il bambino nella fascia, infatti, grazie alla posizione verticale, respira meglio se affetto da catarro e trova sollievo quando l’intestino è pieno di gas durante una colichetta.

5) I bambini portati in fascia piangono di meno!

Hanno meno motivi per piangere. La mamma o il papà sono vicini e rispondono subito ai loro segnali.

6) Il Babywearing è una soluzione per mantenere uno stile di vita attivo:

Durante un viaggio, una gita, gli incontri con gli amici, le passeggiate e lo shopping! La fascia ci permette di portare il pargoletto dove vogliamo in un modo comodo, veloce e sicuro per entrambi.

7) Portare in fascia facilita l’allattamento in pubblico:

Il bambino legato davanti può tranquillamente fare una poppata mentre siamo al centro commerciale, in piazza, dagli amici.

Il genitore ha le mani libere:

Questo aspetto è particolarmente apprezzato dai genitori che vorrebbero mantenere la loro vita attiva e movimentata. La mamma o il papà possono svolgere le loro attività avendo il figlio sempre vicino a sé. È molto consigliato l’uso della fascia nelle famiglie con più bambini, specialmente quando la differenza d’età è poca. Possiamo infatti giocare o andare a fare una passeggiata con uno dei piccoli in fascia.

9) Portare in fascia non appesantisce il genitore:

La fascia legata correttamente permette di dividere il peso del bambino su ambedue le spalle e la schiena e non appesantisce quanto un bambino messo semplicemente in braccio. La fascia protegge la nostra schiena e le anche.

10) La fascia è una soluzione perfetta in caso di bimbi prematuri:

Se il nostro bambino nasce prematuro, possiamo aiutarlo a raggiungere lo sviluppo portandolo in una fascia elastica, morbida ed avvolgente.

11) PORTARE È DI MODA

Leave a comment