Ergonomico VS Non Ergonomico

Marsupi NON ergonomici VS Marsupi Ergonomici: i dettagli che ci aiutano a capire quando si tratta di un buon supporto portabebè o di un supporto da evitare.

Molto spesso, diversi genitori alle prime armi nel mondo del babywearing, ci pongono la fatidica domanda: “ma questo marsupio è ergonomico? Come faccio ad esserne certo/a?”. Capirlo con un solo sguardo è molto più semplice di ciò che sembra… se si conoscono le differenze!

Quale posizione deve adottare il bambino portato addosso al genitore? Come possiamo essere sicuri che non gli stiamo facendo del male?

Bisogna chiarire, anche, che non tutti i supporti ergonomici sono validi e, soprattutto, non sono validi in alcune posizioni come ad esempio la posizione fronte mondo che è sconsigliata per diversi motivi*.

Purtroppo in commercio è facile incappare in supporti poco adatti, alcuni per la posizione delle gambe (penzoloni), altri per colpa del tessuto rigido (che invece deve essere il più morbido possibile), altri ancora per via della scarsa qualità dei tessuti e della mancanza di certificazioni.

 

Posizione in fascia Scuola del Portare    Questa immagine della Scuola del Portare ci mostra quali sono le caratteristiche che deve presentare una buona posizione del bambino in fascia o in marsupio. Il tessuto del supporto deve andare da incavo ad incavo del ginocchio ed il tessuto deve essere morbido ed avvolgente.

E’, inoltre, sconsigliato l’utilizzo di marsupi ergonomici prima dei 5/6 mesi per una questione di sviluppo della colonna vertebrale. Ci sono dei supporti che possono essere adattati ed usati un po’ prima, come ad esempio i Mei-Tai regolabili oppure alcuni marsupi sul mercato pensati per neonati più piccoli ma sempre previa consulenza con una consulente certificata. Sarebbe preferibile, comunque, durante i primi mesi usare una buona fascia portabebè. Se non sai come sceglierla, puoi consultare la nostra guida “Come scegliere la fascia portabebè“.

Ecco, invece, un’immagine che ci fa capire perfettamente la differenza tra i marsupi ergo o non ergo: differenze marsupio ergo o non ergonomico

 

I marsupi ergonomici strutturati devono presentare spallacci e fascione ventrale ampi e ben imbottiti ed, inoltre, permettere una buona regolazione degli stessi.

Marsupio Almelle regolabile piume

Marsupio ergonomico strutturato regolabile

Marsupio Niku Niku Toddler Mongolfiere

Marsupio Ergonomico Toddler Niku Niku

Nel nostro shop trovi diverse marche, tutte valide e sicure. I Niku Niku sono quelli prodotti da noi, gli Almelle (dei quali abbiamo l’esclusiva in Italia come rivenditori), i Lenny Lamb (spesso è possibile acquistarli a prezzi vantaggiosi partecipando ai preordini oppure, se non trovate ciò che vi piace, possiamo ordinarli in qualsiasi momento.), i Little Frog, i Buzzidil, da poco anche i marsupi Yaro.

Siamo, comunque, a tua disposizione se avessi delle domande o se hai bisogno di un consiglio per scegliere un supporto adatto alle tue esigenze.

 

*  la posizione fronte mondo fa sì che il bambino sia rivolto verso l’esterno, senza la possibilità di “rifugiarsi” sul corpo del portatore e che sia esposto a troppi stimoli che non sa gestire, soprattutto per la mancanza del contatto visivo con chi lo porta. Inoltre, la posizione fronte mondo fa sì che il peso della testa gravi tutta sulla colonna vertebrale e sui genitali. La schiena, inoltre, non mantiene una posizione fisiologica, poichè non è in grado di adottare la sua naturale curvatura (soprattutto quando si tratta di neonati che non stanno ancora seduti da soli).

 

Leave a comment